IL GAZZETTINO 01.12.2008

Motori/2 Il mitico Munari ospite stasera al teatro Esperia

L'associazione Piloti veneti organizza per stasera una kermesse dal titolo "Il Ritorno del Drago". Per chi vive l'ambiente dei motori, il titolo anticipa l'incontro con uno dei più forti piloti al mondo: Sandro Munari. Amico dell'associazione guidata dalla ex navigatrice padovana Maria Grazia Vittadello, Munari si mette a disposizione dei suoi fan per la seconda volta, incontrandoli al teatro Esperia di via Chiesanuova.

Per gli amanti dei rally l'occasione di poter vedere e soprattutto poter dialogare con il "Drago" di Cavarzere, non è piccola cosa. Dopo una carriera ai vertici del rallismo mondiale, Sandro Munari ha ripreso da alcuni anni a frequentare gli amici del rally degli anni d'oro ('70 e '80) e si esibisce con la solita classe e maestria in evoluzioni a bordo della tanto amata Lancia Stratos nei rally storici. La serata organizzata dall'associazione prevede la visione di filmati dell'epoca e recenti in cui Sandro Munari compie le memorabili evoluzioni a bordo delle mitiche Lancia.

L'inizio della serata è previsto per le 21. L'entrata è a offerta libera. A difesa del motorismo veneto, verrà anche in aiuto il candidato provinciale Csai, Antonio Degan, che durante l'incontro presenterà le sue idee in vista delle elezioni del 15 dicembre.